Uncharted 3 Lost City, Plot Scoperto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Uncharted 3 Lost City, Plot Scoperto

Messaggio  Admin il Mer Dic 29, 2010 3:23 pm

Dopo aver visto l'annuncio iniziale trailer per Uncharted 3 , era chiaro che il gioco sarebbe, almeno a un certo punto, prendere i giocatori in un viaggio attraverso brutale, sabbie del deserto sterile. E 'stato anche confermato che la trama del gioco sarebbe circondano una sorta di "città perduta". Bene, dopo aver analizzato una recente intervista di Naughty Dog Amy Hennig, insieme a un po 'di scavo da parte nostra, crediamo di aver portato alla luce la storia di Uncharted 3 e solo che cosa i giocatori devono guardare al futuro.

Tutto è iniziato con una video-intervista che il direttore creativo Amy Hennig avuto con GameSpot , abbastanza innocente. In questa intervista particolare, Amy ha rivelato alcuni piccoli dettagli sul gioco che non erano delle più grandi importanza, ma ha dato ai giocatori un assaggio di ciò che hanno per guardare al futuro. Ci sono stati una chiave di alcuni dettagli in questa intervista che ci ha spinto a indagare ulteriormente ...

•Il Rub 'al Khali deserto
•Il re Salomone e della regina Sheba
•La penisola arabica
•"Una città inghiottita da Dio per la sua malvagità"
Dopo aver sentito di una città inghiottita per la sua malvagità, abbiamo inizialmente è andato alla ricerca di Sodoma e Gomorra , solo per venire su completamente vuota. Poi abbiamo iniziato a concentrarsi più profondo nella regione per la "città perduta". Siamo riusciti a venire su una città che conforme a ogni dettaglio che Hennig descritto, e che non era diverso dal- città perduta di Ubar .
"Ubar, un nome di una regione o di un nome di un popolo, è stato menzionato in antichi documenti, ed era parlato in racconti popolari come centro commerciale di deserto del Rub al 'Khali nella parte meridionale della penisola arabica. Si stima che durò da circa 3000 aC al primo secolo dC Secondo la leggenda, è diventato favolosamente ricco di scambi tra le regioni costiere e dei centri di popolazione della penisola arabica e in Europa. La regione si perse di storia moderna, ed è stato pensato per essere solo il frutto di racconti mitici. Qualche confusione sulla parola "Ubar". Nei testi classici e le fonti storiche arabe, Ubar si riferisce ad una regione e un gruppo di persone, non a una città specifica. Mappa del secondo secolo di Tolomeo della zona mostra "Iobaritae". E 'stata solo la versione del tardo Medioevo di Le Mille e una notte, nel XIV-XV secolo, che romanzata Ubar e lo ha trasformato in una città, piuttosto che una regione o di un popolo ".

La citazione sopra conferma che la città perduta effettivamente risiedono nel 'deserto Rub Al Khali l'. Ora diamo un'occhiata ad alcuni punti , che riguardano direttamente la città perduta di Ubar ai dettagli di cui il colloquio.

"Gli archeologi ritengono Ubar era il centro principale del tratto terrestre a nord del commercio legato a nord della penisola araba e alla civiltà sumera, nel sud della antica Iraq. Commercio e incenso e cavalli arabi fiorì dal Shisr. Regina di Saba si ritiene sia recato nella regione per le forniture di incenso e di storie narrano le storie della sua offerta di incenso al re Salomone. "

"Archeologi moderni hanno identificato rovine di Shisha, Oman, come quelli della Irem (Iram), meglio conosciuta come la città perduta di Ubar. Questa era una città fortezza, non di "pilastri", ma "torri" (che è la stessa parola in arabo). Serviva a proteggere le carovane in viaggio la via dell'incenso da l'albero della gomma boschi attraverso la terra di Ad nella Rub al Khali. Fondata 5000 anni fa, Ubar è stato costruito intorno ad una cisterna naturale di acqua che ha fornito un oasi unica al quarto vuoto. 150 persone vivevano nella fortezza circondata da forse 3.000 viaggiatori accampati in tende nere, di riposo prima di continuare i loro viaggi. La città scomparve intorno al 300 dC. Secondo la leggenda, gli edifici sono stati buttati giù come punizione di Allah per la malvagità del suo governatore ".

Ciò conferma anche l'esistenza di re Salomone e della regina Sheba nella fiaba, insieme con l'idea che la città era, come descritto Hennig, distrutto a causa della sua malvagità. Le probabilità sono se siamo corretti, e noi siamo abbastanza maledettamente sicuro che siamo, ci si può aspettare di sentire un sacco di queste stesse cose dette da Drake durante il gioco, che è sempre impressionante. Saremo sicuri di tenere le orecchie e gli occhi aperti per eventuali ulteriori dettagli riguardanti il gioco, in modo da essere sicuri di rimanere sintonizzati su PlayStation LifeStyle !



avatar
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 10.12.10
Età : 23
Località : Rebecco

Vedi il profilo dell'utente http://nintendo.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum